Pollina

Quattro comuni europei, quattro donne sindaco o vice sindaco, sei appuntamenti programmati in tre anni e il coinvolgimento di tutta la cittadinanza. È questo, in estrema sintesi, POWER (EuroPean netwOrk of Woman Mayors for Equal OppoRtunities in Citizens' Life), il progetto che raggruppa i comuni europei amministrati da sindaci donna.
Strano ritrovamento ieri accanto al depuratore di Pollina. Ignoti hanno lasciato un sacco con un inquietante contenuto."Il clima di tensione che si sta alimentando attorno al tema del ritorno delle reti idriche ai Comuni è preoccupante - ha affermato il sindaco di Pollina Magda Culotta -. Ma se qualcuno pensa di imporre le proprie idee con minacce o messaggi intimidatori ha sbagliato strada".
Venerdì mattina, i Carabinieri di Finale di Pollina e di Cefalù hanno arrestato in flagranza per il reato di produzione illecita di sostanza stupefacente, il 23enne C.A., originario della Provincia di Messina, ma residente nella frazione del Comune madonita.
I Carabinieri di Finale di Pollina, unitamente a militari della Compagnia di Cefalù, nella tarda serata dello scorso sabato 28 Giugno, hanno arrestato arrestato in flagranza del reato di detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, Giuliano Caruso, 58enne, di Pollina, disoccupato.

Manca l'acqua. Per il sindaco la colpa è dell'Ato

Venerdì, 06 Giugno 2014 21:33 Scritto da
Ieri Pollina è rimasta improvvisamente senz'acqua. La causa? Un distacco di energia elettrica per morosità dal pozzo di adduzione. Il sindaco Magda Culotta allontana ogni responsabilità dall'amministrazione. I tecnici del comune hanno lavorato la scorsa notte per ripristinare il servizio idrico.
La Corte di Appello dà ragione al Comune di Pollina e ordina la restituzione degli impianti, reti di distribuzione e beni funzioni alla gestione del servizio idrico e fognario.
Passa attraverso l’iscrizione nel registro De.c.o., la denominazione comunale di origine, la valorizzazione dei prodotti tipici locali, realizzati e ottenuti sul territorio comunale secondo modalità consolidate nei costumi e nelle consuetudini. Il territorio madonita antesignano nell’istituzione dello speciale registro.