Madonie

Tornano a rombare i motori nella Sicilia orientale dopo un lungo periodo di assenza in cui l’attività kartistica si è svolta in maniera intensa nella provincia di Trapani,
Sfruttare l’agricoltura sociale come modello di welfare rurale per lo sviluppo del territorio. E’ la nuova proposta del Gal Madonie che ha lo scopo di valorizzare l’aspetto della multifunzionalità delle imprese agricole,
Via libera da parte del Comitato regionale per la protezione del patrimonio naturale (Crppn) al Piano per il contenimento dei daini sulle Madonie.
Dal 7 settembre la Commissione Europea ha avviato una consultazione pubblica per avere una visione a lungo termine per le zone rurali ma soprattutto per creare un dibattito a livello europeo sul futuro delle zone rurali e sul ruolo che esse dovrebbero avere nella nostra società.
Continua l’azione stimolante del GAL Madonie per lo sviluppo dell’entroterra siciliano. Dopo i buoni risultati ottenuti con la prima pubblicazione dei bandi che hanno portato alla nascita di due start up con la sottomisura 6.2 ambito 1 e l’avviamento di altre tre ditte con l’Operazione 6.4c ambito 1,
Se c'è un luogo dove spiritualità e fede sono fortemente sentiti, quello è sicuramente il Santuario della Madonna di Gibilmanna.
L’Ente Parco delle Madonie indice un concorso fotografico dal titolo: “Paesaggi, Ambienti, Natura, e personaggi nel Parco delle Madonie”.
I 18 comuni (Alimena, Aliminusa, Bompietro, Caltavuturo, Castelbuono, Cerda, Geraci Siculo, Gratteri, Lascari, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Polizzi Generosa, Pollina, San Mauro Castelverde, Sciara, Scillato, Sclafani Bagni e Valledolmo),
I Distretti del cibo sono ormai una realtà in tutta Italia ed anche in Sicilia dopo il riconoscimento, avvenuto lo scorso dicembre, dall’Assessorato Regionale dell’Agricoltura.
Libero dal rischio di contagio pandemico e luogo sicuro in cui soggiornare e sperimentare un modo di vivere naturale, il territorio madonita è protagonista di un’iniziativa di rilancio turistico elaborata dal settore aziendale, dagli enti locali,