Castellana S.

Il Comitato Organizzatore della Parrocchia San Francesco di Paola di Castellana Sicula istituisce la prima edizione del concorso di pittura estemporanea denominato “La Sacra Famiglia”, che si svolgerà il 7 dicembre 2014 presso la struttura geodetica di Viale Risorgimento a Castellana Sicula. Il Concorso verte sulla realizzazione estemporanea di un’opera pittorica ispirata al tema de “La Sacra Famiglia”.
E' in programma per il 07 dicembre 2014 la prima edizione del Concorso Estemporanea di Pittura: "La Sacra Famiglia", organizzato dalla Parrocchia San Francesco di Paola di Castellana Sicula.
Questa mattina alle 8 i Carabinieri di Petralia Sottana hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre giovani palermitani. Si tratta del 21enne Giovanni Migliarba, il coetaneo Lowell Carrara e il 22enne Giuseppe Palma. I tre sono ritenuti responsabili delle due rapine commesse ai danni della filiale di Castellana Sicula della Banca di Credito Cooperativo San Giuseppe.
È tempo di fermarsi. Veronica Sabatino, 28 anni, ha pensato questo voltando l’angolo della hall, in albergo. «Dopo la laurea avevo trovato lavoro nel settore turistico, ma non mi sentivo soddisfatta; volevo fare qualcosa di diverso, realizzare un sogno…». Fa una pausa e poi esplode: «Andare in Africa!». Dalla Svizzera, dopo 14 anni, è volata dritta in Sicilia con i genitori, a Castellana Sicula, il paese della madre. Studi linguistici, laurea in scienze del turismo culturale, l’incontro con l’Engim. «Avevo voglia di impegnarmi in un progetto umanitario, allontanarmi dal business turistico, dare un piccolo contributo, essere utile...» continua Veronica. Che aggiunge senza incensamenti: «Ho sempre avuto un forte senso volitivo». Destinazione: Sierra Leone, dove oggi c’è l’ebola che fa paura e miete vittime, tra disinformazione, scarsa informazione e superstizione. E non stanno messe bene neppure Guinea, Nigeria e Liberia. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato nei mesi scorsi che si tratta dell’epidemia più grave degli ultimi 40 anni.
Domenica 12 ottobre 2014, ore 18.00, nei locali del Club Culturale Castellanese in Castellana Sicula, si svolgerà la presentazione – performance del libro Animah. Visioni dalla mente e dall’anima scritto dall’autore sopranese Agostino Messineo Alfiere con l’intervento del performer Gioachino Rannazzisi.
Nuova rapina alla BCC San Giuseppe di Castellana Sicula di corso Mazzini. Stamattina alle 12.35 due uomini a volto scoperto, forse armati si sono introdotti all'interno dell'istituto di credito del comune madonita e minacciando le due impiegate presenti in quel momento e hanno portato via il malloppo.
I Carabinieri di Castellana Sicula, con i colleghi di Petralia Sottana, al termine di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato S.D., un senegalese di 20 anni, ospite presso il Centro di Accoglienza Richiedenti Asilo Politico di Castellana Sicula, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio sostanze stupefacenti.

Rapina alla BCC San Giuseppe

Giovedì, 17 Luglio 2014 12:55 Scritto da
Questa mattina due malviventi a volto scoperto intorno le 10 sono entrati all'interno dell'agenzia di Castellana Sicula della Banca di Credito Coperativo San Giuseppe di Petralia Sottana in corso Mazzini.
Ieri pomeriggio i Carabinieri di Petralia Sottana, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, hanno scoperto e sequestrato un’area a cielo aperto adibita a discarica abusiva, senza alcuna autorizzazione.

ESPERO IN EDICOLA. Di Martino contro tutti

Lunedì, 19 Maggio 2014 10:15 Scritto da
Da due anni è alla guida del piccolo centro madonita. Pino è uno che le cose non li manda a dire. E ne ha per tutti: dallo Stato centrale che ha stretto il cappio al collo dei Comuni con la spending review al governo regionale di Crocetta, fino alla Sosvima “dove alcuni si sono messi d’accordo per una gestione del potere”. Senza dimenticare i giornali locali, responsabili, per il primo cittadino, di non fare inchieste ma solamente “copia e incolla”. E a cui non risparmia critiche durissime