Caltavuturo

Ore 8.00. I “tammurinara” percuotono la pelle dei loro tamburi così forte da far sentire l’eco da Terravecchia a ogni singola strada del paese;

Covid, Caltavuturo diventa “zona rossa”

Lunedì, 15 Marzo 2021 19:01 Scritto da
Anche Caltavuturo, a causa dell’aumento dei contagi, entra tra le “zone rosse” siciliane. il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha appena firmato l’ordinanza.
L’Istituto Comprensivo “G. Oddo” di Caltavuturo non si tocca! Comincia così la lettera di protesta che il comitato pro I. C. “G. Oddo” di Caltavuturo, Scillato e Sclafani Bagni indirizza all’Assessore all’Istruzione e alla Formazione professionale,
Dopo poco più di due mesi dalla revoca da assessore dell’avv. Maria Grazia Messina, oggi il sindaco di Caltavuturo ha designato Antonino Comella completando così la sua squadra di governo locale.
Si è insediato oggi il nuovo Segretario Generale nei comuni madoniti di Caltavuturo e Scillato.
“Che sia segnale di cambiamento nel processo evolutivo dell’Unione dei Comuni”, ha esordito il nuovo presidente. A seguito della riunione avvenuta in data 30 dicembre 2020 è stata deliberata la nuova nomina che durerà in carica per 18 mesi.
Dopo l’annullamento della delibera n. 138 del 16/11/2020 in cui la giunta annunciava l’uscita dall’Istituto Comprensivo “G. Oddo” e la creazione di un nuovo istituto comprensivo con i comuni di Caltavuturo, Sclafani Bagni, Scillato e Collesano (con sede in quest’ultima),
L’8 dicembre i Kalaat hanno pubblicato la cover di Rosa Balistreri “A la Notti di Natali”. Il gruppo musicale di Caltavuturo, di recente formazione, è composto da Riccardo Rizzitello, Andrea Cosentino, Domenico Li Destri e Razvan Simon.

Screening di massa a Caltavuturo. Nessun caso Covid

Venerdì, 27 Novembre 2020 22:32 Scritto da
Ieri presso la zona artigianale di Caltavuturo è stato effettuato lo screening di massa gratuito tramite tamponi rapidi di tipo antigenico in modalità drive in.
L’incontro tra il Sindaco di Caltavuturo Salvatore Di Carlo, il Presidente della regione Nello Musumeci e l’Assessore alle Infrastrutture e ai Trasporti Marco Falcone ha portato i suoi frutti.