A Gangi una domenica ricca di eventi e un albero per ogni bambino nato

Martedì, 29 Novembre 2022 02:29 Scritto da  Pubblicato in Gangi
Vota questo articolo
(0 Voti)

Una domenica ricca di eventi quella appena trascorsa a Gangi.

Ad aprire la giornata, la seconda edizione dell’iniziativa, proposta dall’Ordine Francescano secolare di Sicilia Immacolata Concezione, di piantare ogni anno un albero per ogni bambino nato, adottato o affidato.
Prima, la celebrazione della santa messa con don Paolo Cassaniti presso il Santuario dello Spirito Santo. A seguire, nei pressi della scuola primaria “Don Bosco”, è avvenuta la piantumazione di 38 nuovi alberi. Alla fine dell’evento tutte le famiglie presenti hanno ricevuto una pergamena in ricordo della giornata.
Presenti anche il sindaco Giuseppe Ferrarello, il presidente del Parco delle Madonie Angelo Merlino, il preside dell’istituto scolastico, Francesco Serio, e alcuni consiglieri comunali (nella foto).
A Palazzo Bongiorno si è tenuto l’incontro di formazione politico – amministrativa promosso dal Forum Giovani Gangi. Questo progetto rientra tra quelli scelti con forme di democrazia partecipata.
La prima parte dell’evento si è svolta con una tavola rotonda che ospitava i rappresentanti di alcuni enti sovracomunali: Alessandro Ficile, amministratore unico di SO.SVI.MA., Carmelo Nasello, presidente di AMA Rifiuto è Risorsa, Francesco Paolo Migliazzo, presidente del GAL (Gruppo di azione locale), Angelo Merlino, presidente del Parco delle Madonie e Pietro Macaluso, presidente dell’Unione dei Comuni. Nel ruolo di moderatore il Presidente del Forum Giovani Gangi Bartolomeo Minutella. A portare i saluti istituzionali l’assessore Tiziana Ballistreri e ad assistere presenti anche molti membri delle consulte madonite.
Dopo la pausa pranzo un laboratorio, curato dagli operatori della Cooperativa Palma Nana, con l’obiettivo di approfondire il concetto di team working e presentare il metodo di progettazione condivisa WeLand.
Nel pomeriggio altri due eventi: il concerto della nuova associazione Joyful Song Gospel Choir, rivolto agli studenti della scuola media, e la presentazione del libro I Frati Minori Cappuccini a Gangi : Storia della comunità e dei quattro conventi dell’autore gangitano Salvatore Farinella, in occasione dell’anniversario dei 450 anni dall’insediamento dei Frati Minori Cappuccini a Gangi.
Presenti insieme all’autore, il sindaco, il Guardiano del Convento, Cataldo Manzone, e il Ministro della provincia dei frati minori, Pietro Giarracca. A chiudere la giornata di eventi, in piazza del popolo un flash mob a cura dell’associazione Fidapa per la celebrazione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne.
Irene Doccula

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.