Costituente per Castelbuono dona opera per ricordare Falcone e Borsellino

Martedì, 29 Novembre 2022 02:02 Scritto da  Pubblicato in Castelbuono
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il prossimo 3 dicembre 2022 si svolgerà la cerimonia di scopertura dell’opera commissionata dal concittadino Sergio Barreca e realizzata dall’artigiano Filippo Pietro Castrovinci di Capri Leone,

con l’elaborazione grafica digitale di Chiara Castrovinci, un’opera donata alla comunità castelbuonese nel nome del gruppo politico Costituente per Castelbuono. 
La donazione altamente simbolica consiste in un pannello di ringhiera in ferro in cui sono riprodotti digitalmente Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, che verrà installata nel quartiere Santa Croce, nella piazzetta in cui tutti gli anni vengono commemorate le stragi di mafia. Alla realizzazione e messa in posa del pannello hanno collaborato diversi cittadini e l’Amministrazione comunale che, accettando la donazione, si è fatta carico degli adempimenti del caso.
All’opera di posa, prevista per le ore 16,00 in Piazzetta Santa Croce, seguirà alle 17,00 un incontro presso la Sala delle Capriate della Badia sul tema: “L’eredità del pensiero e dell’azione dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino”, che vedrà gli interventi del giudice del Tribunale di Palermo Giuliano Castiglia e del presidente dello stesso Tribunale, il giudice Antonio Balsamo.
“Gli inscalfibili valori che hanno animato il lavoro dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino – scrivono i promotori - e degli altri servitori dello Stato devono continuare ad essere le basi dell’azione politica e della vita di ciascuno di noi. La cittadinanza è invitata a partecipare e a condividere i valori e la cultura della legalità che, come un albero, attecchiscono e si rinnovano sul terreno più adatto”.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.