Termini Imerese, Marco Burcheri è il nuovo comandante della Guardia di finanza

Mercoledì, 21 Settembre 2022 04:09 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)

E’ stato al comando della compagnia della Guardia di finanza di Riposto per cinque anni,

e adesso ha lasciato la città ionica chiamato ad assumere il prestigioso incarico alla guida del Gruppo di Termini Imerese. Comuni di competenza del Gruppo della Guardia di Finanza sono: Alia, Aliminusa, Altavilla Milicia, Caccamo, Caltavuturo, Cerda, Montemaggiore Belsito, Roccapalumba, Sciara, Sclafani Bagni, Termini Imerese, Trabia, Valledolmo.
Il comandante provinciale dell’area catanese, generale B. Antonino Raimondo, in occasione del commiato dall'incarico da Riposto ha manifestato un particolare apprezzamento per l'operato del capitano Marco Burcheri, che in questi anni ha diretto attività ispettive e indagini delicate e complesse, in particolare nella lotta all’evasione fiscale, agli illeciti in materia di spesa pubblica e nel contrasto patrimoniale alla criminalità. Stesso apprezzamento del sindaco del Comune ionico. Un comandante che “ha saputo con caparbietà affrontare varie emergenze, tra cui quella pandemica e segnatamente nella gestione dell’ordine pubblico”. Il sindaco Enzo Caragliano ha ringraziato il capitano Burcheri per “il concorso assolutamente importante al mantenimento del buon livello di legalità e rispetto delle regole proprio del territorio. Ma anche per il lavoro svolto e la dedizione che ha dimostrato in questi anni alla guida della compagnia di via Gramsci. E’ stata una collaborazione preziosa, costante e di alta professionalità, su cui la città e l’intero territorio jonico hanno potuto contare, contribuendo in modo determinante allo svolgimento di importanti attività di polizia economico-finanziaria, di vigilanza e contrasto ai traffici illeciti”.
Al Comandante Burcheri gli auguri di buon lavoro dal giornale Esperonews.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.