Termini Imerese: avvicendamenti nelle parrocchie di Sant'Antonio e SS. Salvatore, ecco i nuovi parroci

Sabato, 30 Luglio 2022 20:14 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)
Estate, tempo di cambiamenti e rinnovi, come di consueto l'Arcidiocesi di Palermo provvede alla nomina, conferma o avvicendamento dei parroci.
A Termini Imerese sono ben due gli avvicendamenti nelle parrocchie di Sant'Antonio e SS Salvatore, per quanto riguarda la prima, il nuovo parroco è Don Francesco Nicasio Cassata già parroco della parrocchia di San Michele a Caccamo e nella frazione di San Giovanni Li Greci, quest'ultimo è stato già parroco a Termini Imerese nella parrocchia del SS. Salvatore, sostituisce Don Antonio Devoto. Don Gaetano Marsiglia invece è stato nominato parroco proprio della parrocchia del SS. Salvatore al posto di Don Leonardo Caputo. Le seguenti nomine, secondo quanto rende noto il Cancelliere della Curia Arcivescovile di Palermo, avranno decorrenza dal 15 settembre 2022.

Di seguito ecco altri avvicendamenti e nomine:
  • Don Emanuele Spanò – Parroco della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria in Misilmeri, mantiene l’incarico di Direttore dell’Archivio Storico Diocesano.
  • Don Fabio Zaffuto – Parroco della Parrocchia S. Domenico in Bagheria.
  • Don Giuseppe Balistreri – Parroco della Parrocchia Maria SS. Addolorata in S. Elia.
  • Don Ugo Di Marzo – Parroco della Parrocchia S. Marco Evangelista. mantenendo la Parrocchia Maria SS. delle Grazie (Roccella).
  • Don Antonio Devoto – Addetto al Santuario della Madonna della Milicia, mantenendo l’ufficio di Cappellano del Policlinico.
  • Don Andrea Iacolina – Vicario Parrocchiale della Parrocchia Maria SS. Mediatrice.
  • Don Gabriele Virga – Vicario Parrocchiale delle Parrocchie S. Giovanni Battista e S. Gaetano in Misilmeri.
Giovanni Azzara

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.