Gangi, restyling per il campo sportivo comunale: 800 posti a sedere

Martedì, 29 Marzo 2022 13:50 Scritto da  Pubblicato in Gangi
Vota questo articolo
(0 Voti)

A seguito del sopralluogo effettuato la scorsa settimana da parte del Coni, il Campo sportivo Comunale "Francesco Raimondi" di Gangi ha ricevuto il parere di conformità alle normative vigenti.

Si è trattato di percorso lungo, durato parecchi anni, e concluso grazie al lavoro dell'amministrazione Migliazzo e del supporto dell'Ufficio tecnico comunale. La nuova opera di riqualificazione ha portato la capienza del campo da 200 posti, limite fissato nel 2011, ad 800 posti a sedere, un risultato ottenuto grazie all'impegno di questa amministrazione comunale che ha apportato una integrazione al progetto di riqualificazione originario e ha consentito di aumentare la capienza degli spalti. L'impianto è stato oggetto di numerosi interventi che ne hanno migliorato la funzionalità rendendolo un piccolo gioiello per il territorio di Gangi e le Madonie. "Il nostro borgo è ormai la Capitale dello sport madonita - afferma il sindaco Francesco Migliazzo -. Abbiamo ottenuto questo risultato grazie al lavoro sinergico tra le varie parti della macchina comunale. Oggi Gangi è una cittadella dello sport grazie alle sue diverse strutture dislocate su tutto il territorio comunale, all'impegno profuso dalle associazioni sportive che le animano e all'impegno di ogni singolo attore per rendere più bella Gangi. A tutti loro va il ringraziamento di tutta l'amministrazione comunale".
I lavori di ristrutturazione hanno interessato il rifacimento del manto di gioco in erba sintetica, la realizzazione di una nuova recinzione e sono stati riqualificati gli spogliatoi con un intervento di restyling. A questi si aggiungono una serie di interventi di manutenzione straordinaria e ordinaria, con fondi comunali per migliorare i percorsi di sicurezza, abbattimento delle barriere architettoniche e confort delle strutture. "Abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati - dichiara l'assessore comunale con delega ai lavori pubblici, Giandomenico Lo Pizzo -. L'intervento di questa amministrazione comunale ha voluto puntare su una struttura sportiva confortevole in linea con le normative del Coni. Oggi Gangi è una città dello sport, con strutture moderne e all'avanguardia per il territorio". Per l'assessore comunale con delega allo Sport, Cataldo Conte, adesso il passaggio successivo sarà quello di rendere pienamente funzionale la struttura. "Questa amministrazione ha posto le basi per una migliore regolamentazione delle strutture sportive - spiega -. Nei mesi prossimi gli affidamenti alle associazioni verranno effettuati con trasparenza e con regole certe per l'uso quotidiano da parte dei cittadini". La riqualificazione dell'impianto segue la costruzione dei nuovi campi da padel di ultima generazione e la sistemazione di quelli da tennis.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.