Madonie, Ente Parco cerca foto storiche di Villa Sgadari per progetto di rilancio

Domenica, 13 Febbraio 2022 17:49 Scritto da  Pubblicato in Madonie
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’Ente Parco delle Madonie, nell’ottica di un progetto di  rilancio e promozione della storica struttura di Villa Sgadari, in territorio di Petralia Soprana,

anche per recuperare la bellezza originaria sfregiata dal passaggio degli incendi della scorsa estate, ricerca foto storiche della villa, della pertinente foresta e di tutto ciò che può riguardare la zona.
Per questo motivo fa appello a  tutti i cittadini, agli studiosi, ai collezionisti di foto storiche e a chiunque possa fornire antiche immagini  della villa. Gli interessati possono contattare la segreteria del Presidente Ente Parco (Rita Militi o Maurizio Ortoleva) tramite mail all’indirizzo  
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., o telefonando ai numeri 0921.684072 – 0921.684052, oppure tramite messaggi diretti alle pagine social dell’Ente.
La costruzione di villa Sgadari si attesta intorno alla metà del XVIII secolo e fu residenza suburbana della famiglia dei baroni Sgadari. L’imponente fabbricato si presenta compatto nella sua mole settecentesca. La facciata principale mostra un’artistica composizione con balconi dotati di inferriate a petto d'oca ed un terrazzo terminale.
Anche i prospetti laterali risultano trattati allo stesso modo, con modanature, cornicioni e lesene. I cantonali cosi come alcune soluzioni di cornici richiamano gli analoghi stilemi del palazzo Bongiorno a Gangi, di cui si ritiene la villa sia coeva.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.