Maltempo in Sicilia: crolla parte del ponte San Bartolomeo in provincia di Palermo

Sabato, 11 Dicembre 2021 10:32 Scritto da  Pubblicato in Sicilia
Vota questo articolo
(0 Voti)

A causa dell’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito la Sicilia, dalla scorsa notte la strada statale 187 “Castellammare del Golfo” è chiusa all’altezza del km 43,697,

tra i Comuni di Castellammare del Golfo e Alcamo, in provincia di Trapani, a seguito al cedimento del ponte San Bartolomeo. Le intense precipitazioni che hanno colpito la zona in questi giorni hanno generato un forte ingrossamento del fiume San Bartolomeo, la cui portata in prossimità della foce è eccezionalmente cresciuta in velocità e volume, causando il cedimento di una delle pile con conseguente collasso di una parte del ponte. I tecnici Anas unitamente ai Vigili del Fuoco sono immediatamente intervenuti per tutti gli accertamenti e i rilievi del caso. Sul ponte, lungo 100 metri circa, non erano presenti veicoli o persone al momento del crollo. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148. 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.