Le scuole di Alimena puntano al "plastic free", l'associazione Filippo Valenza dona 200 borracce agli studenti

Giovedì, 11 Novembre 2021 12:25 Scritto da  Pubblicato in Alimena
Vota questo articolo
(1 Vota)
Sensibilizzare gli studenti e rendere le scuole "plastic free", sono alcuni degli obiettivi importanti che da qualche anno stanno prendendo campo da nord a sud dello stivale.
Anche le scuole di Alimena mirano a questo bersaglio fondamentale non solo per la salvaguardia dell'ambiente ma anche per far comprendere ai bambini e ai ragazzi, che sono il futuro del pianeta, quanto importante sia la salvaguardia dell'ambiente proprio in questi ultimi decenni dove assistiamo sempre più ai danni causati dal riscaldamento globale. L'associazione "Filippo Valenza", che si occupa di borse di studio in favore dei giovani e che per favorire l'istruzione e tutto ciò che ne concerne, tanto da avere una biblioteca con 7.500 volumi messi a disposizione per tutti i giovani madoniti, è molto sensibile a qeusti temi. Grazie alla generosa e sensibile collaborazione della AZIENDA GIFT CAMPAIGN di Milano, che ha donato le 200 borracce per tutti gli alunni e studenti di Alimena (dalle classi delle Primarie fino all'università), ha permesso alla comunità madonita di piazzarsi in buona posizione per la lotta contro l'inquinamento. Un passo importante che arriva dopo la piantumazione degli alberi per i neonati del 2020/2021 (24 alberi nel mese di ottobre del 2020), adesso punta dritta alla sensibilizzazione nella lotta alla plastica. Un'importante attività che permetterà pian piano di abolire totalmente la plastica dalle scuole, specialmente sulle Madonie che al loro interno custodiscono un imponente patrimonio naturalistico, storico e artistico.
Giovanni Azzara

1 commento

  • Link al commento donatella Giovedì, 11 Novembre 2021 15:28 inviato da donatella

    una bella iniziativa che andrebbe diffusa

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.