Maltempo: la situazione attuale nei paesi del comprensorio secondo la Protezione Civile regionale

Lunedì, 08 Novembre 2021 17:08 Scritto da  Pubblicato in Comprensorio
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il maltempo nella giornata odierna ha mostrato i muscoli in provincia di Palermo, creando non pochi disagi alla popolazione.
Per quanto riguarda il comprensorio Termini - Cefalù - Madonie, particolari problemi si sono registrati in particolar modo nei paesi della Valle del Torto e proprio in queste ore la Protezione Civile Regionale ha pubblicato un aggiornamento su quanto accaduto nei paesi in questione. Ecco di seguito i dati:

  • Vicari: registrati problemi alla viabilità SS 188-189 e SS 121 - Bivio Manganaro;
  • Sciara (PA)- Il Resp. UCPC dichiara che c'è stato un acquazzone ma al momento non piove più. Si registra allagamento SS 113 svincolo Sciara con alcune auto impantanate;
  • Sclafani Bagni - nessuna criticità;
  • Montemaggiore Belsito: c'è stato un forte temporale, al momento pioviggina.Nessuna criticità;
  • Caccamo- Resp UCPC: piove abbondantemente, al momento nessuna criticità;
  • Cerda - Sindaco: pioggia forte, al momento nessuna criticità;Aliminusa - Resp UCPC: piove, nessuna criticità;
  • Alia - Resp UCPC: Temporale in atto, al momento nessuna criticità segnalata;
  • Campofelice di Roccella - Sindaco: pioggia fortissima con visilità ridotta. Situazione monitorata costantemente con particolare attenzione i punti critici del territorio (canali, sottopassi e torrente);
  • Termini Imerese: nessuna criticità.

La Protezione Civile locale è intervenuta in tutti i paesi sopracitati, uomini e mezzi impegnati in prima linea per liberare le strade dal fango, da sottolineare inoltre che a Vicari i volontari hanno messo in sicurezza dei "pellegrini" rimasti bloccati alla Riserva Orientata Monte Carcaci. In merito alle condizioni meteo che si prevedono nelle prossime ore, secondo i principali siti metereologici, dovrebbe esserci un ulteriore peggioramento tra le 20:00 e le 21:00, per maggiori dettagli però è consigliato consultare il sito: https://www.protezionecivilesicilia.it/it/.
Giovanni Azzara

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.