Maltempo: allarme rosso per la Sicilia orientale, allerta arancione per il nostro territorio

Giovedì, 28 Ottobre 2021 21:02 Scritto da  Pubblicato in Comprensorio
Vota questo articolo
(0 Voti)
“Persistono precipitazioni sparse, a prevalente carattere temporalesco. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento;
persistono, altresì, venti da forti a burrasca, in prevalenza dai quadranti orientali, con raffiche fino a burrasca forte. mareggiate lungo le coste esposte”. In base a questo previsioni la Protezione civile ha diramato, per domani 29 ottobre, un allarme rosso per la Sicilia orientale, in particolare per la costa ionica, mentre un allerta arancione per gran parte del territorio della provincia di Palermo e in particolare per il nostro comprensorio Termini Imerese, Cefalù, Madonie.
In particolare si attendono precipitazione da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Sicilia orientale, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati, con fenomeni più persistenti ed intensi sui settori costieri ionici; sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulle restanti zone, con quantitativi cumulati generalmente moderati.
Per i venti si prevede burrasca forte con temporanei ulteriori rinforzi dai quadranti settentrionali su Sicilia orientale e meridionale; da forti a burrasca a prevalente componente settentrionale sui restanti settori. Mentre la situazione dei mari va da agitato a molto agitato lo Ionio centro-meridionale, con possibili forti mareggiate sulle coste di Sicilia orientale; agitati i restanti settori dello Ionio, da molto mosso ad agitato Stretto di Sicilia. Temperature in generale diminuzione, anche sensibile.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.