Sequestrata busta con tre proiettili indirizzata a Papa Francesco

Lunedì, 09 Agosto 2021 11:30 Scritto da  Pubblicato in Vati Espero
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una busta con tre proiettili è stata intercettata dagli operatori delle Poste al centro di smistamento di Peschiera Borromeo in provincia di Milano, il destinatario era Papa Francesco.
La busta, adesso sotto sequestro dai carabinieri della compagnia di San Donato Milanese, conteneva anche una lettera all'interno della quale si fa cenno ad alcune operazioni finanziarie in Vaticano con un testo poco leggibile e scritto a penna. Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, i proiettili erano dei Flobert calibro 9 a pallini e il destinatario era «Il Papa - Città del Vaticano - piazza S.Pietro in Roma», inoltre scondo quanto riporta anche Il Messaggero, la busta dovrebbe provenire dalla Francia ma ancora non vi è nulla di certo, si attendo i rilievi da parte dei carabinieri che stanno attualmente indagando. Dalla Santa Sede ancora nessuna comunicazione in merito.
Giovanni Azzara

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.