Termini Imerese. Condono edilizio: affidato a profesionisti esterni il completamento delle pratiche di sanatoria

Mercoledì, 24 Febbraio 2021 14:28 Scritto da  Pubblicato in Termini Imerese
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sarà affidato a un gruppo di tecnici esterni, selezionati tramite avviso pubblico, il completamento delle pratiche di condono edilizi tuttora pendenti.
Lo ha stabilito la Giunta Comunale di Termini Imerese che ha approvato apposita delibera per la definizione di tutte le istanze di condono dal 1985 al 2003.
Nel tempo, a fronte di vari interventi, non si è riusciti a completare e definire gran parte delle pratiche presentate tanto che, ad oggi, risulta pendente un considerevole numero di domande di condono mai esitate. In particolare le pratiche da completare sono in totale 723 così distribuite: 375 le istanze riferite al più recente condono del 2003 e circa 348 quelle risalenti ai condoni del 1985 e del 1994.
La scelta di affidare la definizione delle pratiche ad un gruppo di tecnici esterni si rende necessaria a causa delle riscontrate carenze di personale che risulta largamente insufficiente per smaltire, in tempi ragionevoli, l’arretrato accumulato nel tempo.
La definizione delle istanze di condono edilizio è di fondamentale importanza sull’intera attività dell’Amministrazione Comunale, sia a livello di programmazione e pianificazione territoriale, che di possibilità/opportunità di investimenti in opere di urbanizzazione di intere parti della città.
“Il provvedimento considera la straordinaria necessità e urgenza di introdurre misure efficienti in materia di definizione delle pratiche di condono” dice il sindaco Maria Terranova “l’obiettivo è pertanto quello di arrivare alla definizione di tali domande in tempi ragionevoli con modalità e misure adatte allo scopo e, comunque, riuscire a garantire l’assolvimento di tutte quelle istanze dei cittadini che intendono avvalersi delle agevolazioni previste dal decreto del Super Ecobonus e Super Sismabonus.”
Sul sito del Comune è già disponibile nella sezione albo pretorio/deliberazioni, tutti i requisiti necessari per la selezione dei tecnici professionisti. I termini e le modalità di presentazione delle domande saranno resi pubblici con avviso.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.