Strada provinciale Termini Imerese – Caccamo: cresce la discarica abusiva. Ma non interviene né la Provincia ne il Comune

Martedì, 17 Novembre 2020 15:15 Scritto da  Pubblicato in Dillo a Espero
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sulla strada provinciale 121 che da Termini Imerese porta verso Caccamo, a circa un chilometro dall’innesto con la statale 285 che conduce alla cittadina medievale, sta crescendo, giorno dopo giorno, una discarica abusiva.
C’è un po’ di tutto: materiale di risulta e altro, sacchi di juta da cui fuoriescono pezzi di eternit e sacchi neri da immondizia di cui non è chiaro il contenuto. Ma nonostante siano sul ciglio della rotabile e visibili a tutti nessuno provvede: né il Comune di Caccamo, ne l’ex Provincia di Palermo (oggi Area Metropolitana) a cui si attesta, dicono, la manutenzione della strada. Ma la domanda fondamentale resta sempre la stessa: quando verrà  ripulita e risanata l’area?

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.