Caccamo, il Comune ha un nuovo sito, ma non lo conosce nessuno

Lunedì, 09 Novembre 2020 00:35 Scritto da  Pubblicato in Caccamo
Vota questo articolo
(0 Voti)

Avevamo ricevuto diverse segnalazioni di persone che avevano visitato  il sito ufficiale del Comune di Caccamo e notato che era fermo al 2019. Abbiamo controllato pure noi, e diverse volte, ed in effetti era cosi.

Digitando “Comune di Caccamo” veniva fuori sempre la stessa pagina non aggiornata, non c’erano altri siti e non c’era nessuna notizia particolare su quello che compariva. Inoltre avevamo segnalato in diverse trasmissioni pubbliche al Sindaco il problema. Tutto ciò fino a stamattina quando abbiamo verificato, per l’ultima volta, prima di pubblicare un articolo dove si affermava che il Comune aveva la pagina ufficiale non aggiornata dal 2019.
Circa 12 ore dopo riceviamo l’email di un impiegato del Comune di Caccamo, responsabile della pubblicazione degli atti nel sito istituzionale, che ci comunicava che la pagina a cui facevamo riferimento era il vecchio sito e ci invitava a consultare il nuovo aggiornato, di cui ci inoltrava il link. Abbiamo verificato e in effetti è una pagina ben costruita ed aggiornata dal 2020.
Ma la cosa strana è un’altra. Tornando a digitare “Comune di Caccamo” diversamente da come succedeva precedentemente, e fino a questa mattina, spuntava per prima il link del nuovo sito.
Aver realizzato una nuova pagina aggiornata non può che farci piacere, noi siamo perché i Comuni funzionino e utilizzino strumenti efficienti al servizio dei cittadini.
Ma quando il sito non è indicizzato e compare come prima sempre la vecchia pagina è come non averlo mai realizzato, non lo conosce nessuno e gli interessati non potranno mai consultarlo.
Bastava dire di non aver curato bene l’indicizzazione o di essersi dimenticati di inserire nel vecchio (magari in bella evidenza) il link di collegamento al nuovo sito, invece di scrivere che avevamo pubblicato una notizia falsa.
Adesso ci aspettiamo delle scuse e magari anche il grazie per aver segnalato l’anomalia: senza il nostro articolo sarebbe rimasto ancora a lungo visibile il vecchio sito, con un danno all'immagine del Comune e in definitiva a tutta la comunità di Caccamo.

1 commento

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.